Cerca un cantiere o un modello

      
  Sono presenti sul sito 83 visitatori
  Barche a vela (196) , a motore (375)
   
  Ultime imbarcazioni inserite
  Imbarcazioni a vela
  Imbarcazioni a motore
  Comprare o vendere una barca
  Divise per cantieri
  Inserire un'imbarcazione
  Assicurazioni risparmio Yacht
  Check List
  Directory Nautica
  Biografie
  Storia, geografia e fantasia
  L'Arte di navigare
  Sulle imbarcazioni
  Normative
  Meteo
  Archivio fotografico
  Video imbarcazioni
  Archivio vela
  Archivio motore
  Recensioni
  Tools
  Disclaimer
 
  Biografie
   
   
 

Author Alessio Floris


About:
Vendere o comprare barche d'occasione Ŕ come andare per mare: tutto deve essere chiaro e ben visibile. Pi¨ di venticinque anni di esperienza nel settore della vendita imbarcazioni mi hanno confermato che solo la trasparenza pu˛ garantire la felice conclusione di una compravendita.
  Alessio FlorisMi occupo di vendita imbarcazioni con passione e chiarezza, una chiacchierata e un parere possono essere d'aiuto subito e allo stesso tempo mettere le basi di una futura collaborazione. Mi sono occupato in questi anni di tutti gli aspetti della vendita imbarcazioni raggiungendo un conoscenza completa del settore, sia si tratti di imbarcazioni a vela che di imbarcazioni a motore.
  Un consiglio: prova la vita di bordo prima di comprare una barca puoi  se vuoi noleggiarla insieme alla tua famiglia o ai tuoi amici.
Home page del sito AFYACHT Vendita imbarcazioni da diporto usate Imbarcazioni a motore usate Imbarcazioni a vela usate Inserisci la tua imbarcazione Contatta AFYACHT

 

Agostino Straulino

╚ una delle figure leggendarie della vela italiana. Istriano, impara ad andare in barca per andare a scuola. Le sue prime esperienze sono dunque nel Golfo del Quarnaro.
Successivamente frequenta l'Accademia Navale di Livorno. Durante la seconda guerra mondiale fu ufficiale nella Decima MAS, tra gli assaltatori del gruppo gamma che piazzavano le cariche esplosive magnetiche sotto le navi britanniche nella rada di Gibilterra. Nella carriera militare raggiunse il grado di contrammiraglio.
Al termine della guerra, nel corso dei lavori di sminamento nel Golfo di Taranto, un ordigno bellico gli esplose vicino e lo rese quasi cieco. La vista ricomparve lentamente, ma il suo amore per la vela lo spinse ad allenarsi durante la notte, quando non era necessario vedere perfettamente, per prepararsi ai Giochi Olimpici del 1948.
Dal 1965, per una decina d'anni, ha avuto il comando della Amerigo Vespucci. Passate alla leggenda l'uscita a vele spiegate dal porto di Taranto attraverso il canale navigabile e la risalita a vela del Tamigi sino Londra.


Straulino ha ottenuto una medaglia d'oro alla XV Olimpiade (Helsinki - 1952) per la vela - classe interna star e nella stessa specialitÓ una medaglia d'argento alla XVI Olimpiade (Melbourne - 1956). Dopo questi successi la vela italiana ha dovuto aspettare 48 anni e Alessandra Sensini per andare nuovamente a medaglia in un'olimpiade.
╚ stato campione mondiale nella One Ton Cup con l'imbarcazione  Kerkyra.
Nel 2002 gli venne conferito dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi l’ordine di Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana.
A 88 anni vinse per la quinta volta consecutiva la regata over 60 di Napoli.
╔ morto all'etÓ di oltre 90 anni in una stanza dell’ospedale militare del Celio poi la sua salma Ŕ stata portata all'aeroporto di Lussinpiccolo da un elicottero della marina militare italiana per esser tumulata in tomba di famiglia dopo funerale e funzione religiosa presenziati da parenti e autoritÓ italiane e croate.
Nato per essere marinaio, disse: źSulla mia isola sono venuto al mondo e cresciuto. LÓ ho capito il mare e il mare mi ha accolto tra i suoi abitanti. LÓ ho conosciuto il vento e l'ho fatto diventare mio amico╗.

 

 

 


 


                                                  

Giochi olimpici 

  • 1948 Torquay, Inghilterra - 17 barche classe Star -quinto posto Straulino-Rode

  • 1952 Harmaja, Finlandia - 21 barche classe Star -medaglia d'oro Straulino-Rode

  • 1956 Melbourne, Australia - 12 barche classe Star -medaglia d'argento Straulino-Rode

  • 1960 Napoli, Italia - 26 barche classe Star -quarto posto Straulino-Rolandi

  • 1964 Tokio, Giappone - classe 5.5 S.I. -quarto posto Straulino-Rode

Campionato del mondo Star

  • 1939 Kiel - 21 barche - secondo posto Straulino-Rode

  • 1948 Cascais - 24 barche - secondo posto Straulino-Rode

  • 1952 Cascais - 29 barche - vincitori Straulino-Rode

  • 1953 Napoli - 40 barche - vincitori Straulino-Rode

  • 1954 Cascais - 34 barche - terzo posto Straulino-Rode

  • 1956 Napoli - 59 barche - vincitori Straulino-Rode

Titolo di Campione d'Europa Star 

  • 1938 Kiel - Straulino

  • 1949 Montecarlo - Straulino

  • 1950 Napoli - Straulino

  • 1951 Napoli - Straulino

  • 1952 Cascais - Straulino

  • 1953 Napoli - Straulino

  • 1954 Cascais - Straulino

  • 1955 Livorno - Straulino

  • 1956 Napoli - Straulino

  • 1959 Fedala(Marocco) - Straulino

Titolo di Campione d'Italia Star 

  • 1938 Straulino

  • 1946 Straulino

  • 1948 Straulino

  • 1949 Straulino

  • 1950 Straulino

  • 1951 Straulino

  • 1952 Straulino

  • 1953 Straulino

  • 1954 Straulino

  • 1955 Straulino

  • 1956 Straulino

 Campionati nazionali Star

  • Francia 1959 Straulino

  • Germania 1957 Straulino

Kiel Week 

  • 1954 Straulino

  • 1955 Straulino

  • 1956 Straulino

  • 1957 Straulino

  • 1959 Straulino

  • 1960 Straulino

Campionato del mondo classe 5.5 S.I. 

  • 1965 Napoli - vincitore Straulino

Altura 

  • 1973 Porto Cervo One Ton Cup con Ydra

  • 1973 Giraglia con Ydra


 

                         

   
   
Home Email Disclaimer
Copyright ę 2007 AFYACHT All rights reserved.