Cerca un cantiere o un modello

      
  Sono presenti sul sito 64 visitatori
  Barche a vela (196) , a motore (375)
   
  Ultime imbarcazioni inserite
  Imbarcazioni a vela
  Imbarcazioni a motore
  Comprare o vendere una barca
  Divise per cantieri
  Inserire un'imbarcazione
  Assicurazioni risparmio Yacht
  Check List
  Directory Nautica
  Biografie
  Storia, geografia e fantasia
  L'Arte di navigare
  Sulle imbarcazioni
  Normative
  Meteo
  Archivio fotografico
  Video imbarcazioni
  Archivio vela
  Archivio motore
  Recensioni
  Tools
  Disclaimer
 
 

Storia geografia e fantasia

   
   
 

Author Alessio Floris


About:
Vendere o comprare barche d'occasione è come andare per mare: tutto deve essere chiaro e ben visibile. Più di venticinque anni di esperienza nel settore della vendita imbarcazioni mi hanno confermato che solo la trasparenza può garantire la felice conclusione di una compravendita.
  Alessio FlorisMi occupo di vendita imbarcazioni con passione e chiarezza, una chiacchierata e un parere possono essere d'aiuto subito e allo stesso tempo mettere le basi di una futura collaborazione. Mi sono occupato in questi anni di tutti gli aspetti della vendita imbarcazioni raggiungendo un conoscenza completa del settore, sia si tratti di imbarcazioni a vela che di imbarcazioni a motore.
  Un consiglio: prova la vita di bordo prima di comprare una barca puoi  se vuoi noleggiarla insieme alla tua famiglia o ai tuoi amici.
Home page del sito AFYACHT Vendita imbarcazioni da diporto usate Imbarcazioni a motore usate Imbarcazioni a vela usate Inserisci la tua imbarcazione Contatta AFYACHT

 

"Le novelle marinaresche di mastro Catrame"

Mastro Catrame, esperto mastro di calafataggio e lupo di mare, personaggio inventato da Salgari, simbolo di un'arte quasi scomparsa e di una cultura che coniuga gesti e saggezze antiche.

"Per calafatare sul serio, devi entrare tu stesso nella fessura insieme alla fibra, devi farti fibra di cai tram, avere i suoi occhi. Se ci riesci, vedrai allora come l'acqua cerca d'entrare, perché avrai anche gli stessi occhi dell'acqua."    
                                                             Bernard Moitessier
                                                        

Con il termine calafatare si intende l'operazione d'introdurre con lo scalpello e il mazzuolo stoppa (canapa) o cordonetto (cotone) nelle connessure (fessure) delle tavole dei ponti e del fasciame delle navi e barche in legno, e di versarvi sopra della pece, o altro prodotto oleoso e appiccicoso, allo scopo di ottenere l'impermeabilità all'acqua. Anticamente per calafatare si utilizzavano materiali diversi come capelli umani, licheni e muschi, erbe, scorza, ecc. Con il calafataggio si rende stagna l'imbarcazione. Quando il comento (fessura) fra le tavole è eccessivo si procede alla invergatura, introducendo e incollando a forza nel comento una lista di legno di sezione leggermente conica. Per un lavoro esteso si passa nei comenti la lama di una sega elettrica circolare al fine di ottenere una fessura con apertura costante fra tutte le tavole del fasciame.

                                              di Emilio Salgari
 

 

                         

   
   
Home Email Disclaimer
Copyright © 2007 AFYACHT All rights reserved.